EN IT | Club | Newsletter | Forum |
 AKU
Home page
Info, contatti
Tutti i prodotti
News
 PRODOTTI - AKU
Approach
Rock Lite II GTX
Rock II GTX
Bellamont
Verno GTX
Tabià HI GTX
Bellamont Mid Plus
Bellamont Plus
Bellamont MID GTX
Bellamont GTX
Bellamont Suede GTX
Hiking
Viaz GTX
Superalp NBK GTX
Transalpina GTX
Mountaineering
Terrealte GTX
Montagnard GTX
Multiterrain
Arriba II Mid GTX
 NEWS - AKU
20/02/13
AKU Good for the Alps 2013, storie di vita e lavoro per il futuro della montagna
In occasione di ISPO 2013, AKU ha presentato la versione 2013 della sua rivista Good for Alps, una raccolta di storie di persone che vivono e lavorano in montagna, e di buone pratiche per la salvaguardia delle terre alte. Sfogliando troveremo storie, interviste, itinerari e tutti i modelli della collezione AKU per la stagione 2013.
www.aku.it
AKU

La montagna per AKU è un luogo di vita e lavoro, e la questione del futuro va analizzata fuori dalla visione della montagna come mero territorio di conquista e divertimento. Un futuro che dipende dalla possibilità di garantire alle prossime generazioni di montanari condizioni sociali, economiche ed ambientali sostenibili. Questo è il semplice ma inequivocabile punto di partenza per capire se la montagna possa continuare ad essere, per chi vi nasce e vive, una vera risorsa. Un luogo di vita e lavoro e non un universo in equilibrio instabile sul filo dell’oblio, esposto al rischio dello spopolamento e del conseguente degrado ambientale.

Essere vicini a chi vive e lavora in montagna, per un’azienda come AKU, nata e cresciuta a contatto con questo mondo, rappresenta una forma di impegno responsabile, al quale l’azienda si accosta con discrezione, sostenendo con autentico entusiasmo iniziative di carattere sociale e culturale, non prive di una concreta ricaduta di ordine economico: è il caso ad esempio della collaborazione con la Compagnia del Buon Cammino, sulle Alpi piemontesi, un’associazione da tempo impegnata a sostenere il rilancio ed il ripopolamento della Val Maira e delle terre di mezzo della montagna cuneese, o dell’amicizia con Cesare Sacchet, una guardia ecologica che segue il ritorno dell’orso sulle Dolomiti venete o della partnership con l’organizzazione tedesca Naturfreunde, impegnata da sempre a promuovere la salvaguardia ambientale sulle Alpi e più in generale il comportamento responsabile nel rapporto con la natura.

Andando a sfogliare Good for Alps, si apre con articolo di Maurizio Dematteis, giornalista e direttore del sito web dislivelli.eu, che descrive le Alpi come il polmone di energia pulita per l’Europa, nell’immediato e in prospettiva, raccontando di esempi di Buone pratiche lungo tutto l’arco alpino. Si va dall’utilizzo del legno cippato (che è tra l’altro il simbolo e la copertina di quest’edizione di Good for Alps) per la produzione di energia termica, alle discusse pale per la produzione di energia eolica, per giungere all’energia idroelettrica prodotta grazie ai naturali salti d’acqua presenti ovunque nelle Alpi.

Sfogliando, si trovano i vari argomenti divisi per aree tematiche: le Storie di Montagna che si aprono con Il ritorno dell’orso nelle Dolomiti Bellunesi, la storia di Cesare Sacchet, amico e tester di AKU, che sta seguendo il ritorno del grande plantigrado nell’area del Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi. Altra storia di montagna è relativa a un progetto di ripopolamento e rinascita di alcune valli alpine, a cura della Compagnia del Buon Cammino. La Compagnia del Buon Cammino nasce nel 1996 a Cuneo su iniziativa di tre amici, appassionati di montagna. In oltre vent’anni di attività nelle vallate occitane del cuneese, la CBC ha fornito un significativo contributo per il rilancio socio economico di questi territori, in gran parte attraverso la promozione dell’attività escursionistica e della cultura popolare rendendosi parte attiva in progetti di vita e lavoro in montagna.

Veniamo poi agli Amici di AKU e alle loro storie, una carrellata di attività lungo tutta l’area montana del nord Italia, che sconfinano verso nord, per le importanti partnership con l’associazione Naturfreunde e la scuola di alpinismo Alpinscule Oberstdorf. In Italia andiamo dagli amici liguri di Mangia trekking, all’associazione Trekking Italia con le sue sedi sparse lungo tutto lo stivale, al gruppo Gente di Montagna nato nel bresciano, per giungere ad Alessandro Beltrame, un outdoor videomaker che lavora in tutto il mondo, anche nelle condizioni più estreme, con indosso sempre le sue fidate AKU.

Non mancano gli itinerari, che per la stagione 2013 sono tracciati fuori dalle famose tratte escursionistiche, alla ricerca di quella selvaticità nell’ambiente naturale, che porti alla riscoperta di una bellezza più intima e dimenticata dell’andare per sentieri. Abbiamo quindi contattato Oscar Aleman Milan, guida alpina spagnola e dinamico amico e tester di AKU, che ci ha proposto un cammino a tappe in quattro giorni, lungo tre splendide valli della Catalogna, con partenza e arrivo a Pont de Suert in Valle del Boì. L’altro itinerario proposto, tutto italiano e dolomitico, è a cura di AKU, ed è anche un test del modello Transalpina GTX lungo le valli e le creste del Gruppo della Palantina che fanno da scenografia alla millenaria Foresta del Cansiglio Good for Alps, Good for you. Così si è voluto presentare l’intera collezione AKU per la stagione 2013, suddivisa per le categorie stagionali e tecniche. Il Sottozero e il Mountain Inspired sono la parte prettamente invernale della collezione, dove spiccano i nuovi modelli Vitalpina e Tabià.

Vi sono poi i segmenti all season, dal mountaineering all’approach-multiterrain, dove la fanno da padrona le categorie trekking e hiking, la dove AKU è nata, continua a crescere ed essere un riferimento per il mercato europeo e mondiale. Al modello Transalpina è dedicato il retrocopertina, con Ingo Irsara, guida alpina della Val Badia, importante tester e amico di AKU, stringe al petto la sua Transalpina esemplificando la proposta di AKU per il 2013: FEEL. Indossa un paio di AKU e prova l’immediata sensazione di comfort di una vera scarpa da montagna.

Questo il link con il pdf sfogliabile: www.aku.it/it/alps.html

AKU Italia srl
Nel cuore del distretto della calzatura sportiva, a Montebelluna, nel secondo dopoguerra un piccolo laboratorio artigianale per la riparazione di scarpe ha fondato le basi di AKU, oggi tra i marchi leader nel mercato delle calzature per il trekking & l’outdoor. Da oltre 30 anni AKU sposa la filosofia del vivere la montagna ed opera per offrire al mercato un prodotto di autentico valore qualitativo che esprima l’attitudine aziendale ad anticipare le reali esigenze del consumatore particolarmente pensati per i professionisti e per chi vive la montagna.



Condividi
 NEWS - AKU
29/07/14
AKU sostiene il "Labfest delle Dolomiti UNESCO" e lo sfalcio dei prati
27/06/14
Settimana Nazionale dell’Escursionismo insieme ad AKU
25/09/13
AKU- Event Partner del Walk Day a KIKU International Mountain Summit 2013
04/04/13
IMS³ la nuova tecnologia nel Global Custom Fit di AKU per la stagione primavera-estate 2013
08/03/13
AKU Transalpina GTX
20/02/13
AKU Good for the Alps 2013, storie di vita e lavoro per il futuro della montagna
 CERCA
  
 PLANETMOUNTAIN.COM
dot
dot
ROCK
Vie in Dolomiti
Vie di più tiri
Falesie Italia
Falesie Mondo
Boulder
Competizioni
Muri
dot
ICE
Cascate di Ghiaccio
Grandi Cime
Competizioni
dot
SNOW
Scialpinismo
Freeride
dot
TREKKING
Italia - Europa
Extraeuropeo
Vie Ferrate
Ciaspe
Rifugi, bivacchi
dot
EXPEDITIONS
MOUNTAIN INFO
Rifugi
Guide Alpine
NEWS
dot
SPECIAL
Fotografi
Protagonisti
Weblink
Cerco - Vendo
Panorami a 360°
Libri e Video
dot
LAB
Tecniche
Materiali
dot
EXPO
FORUM
Newsletter
Info
dot
Copyright©Mountain Network s.r.l - P.IVA 03528410289 - Inviate i vostri commenti e suggerimenti a PlanetMountain.com
dot
ENGLISH VERSION
dot
dot