EN IT | Club | Newsletter | Forum |
 C.A.M.P.
Home page
Info, contatti
Tutti i prodotti
News
Catalogo
 PRODOTTI - C.A.M.P.
Abbigliamento da montagna
Protection Jacket
Magic Jacket
Chameleon Dual Jacket
G Comp Warm
ED Protection Jacket
ED Micro Jacket Lady EVO
Geko Hot
Attrezzatura da montagna
Photon Express
Set Ferrata Matrix Gyro Rewind
Caschi
Armour
Speed
Imbraghi
Jasper Junior
Laser - Cassin
Supernova
Jasper CR 3
Piccozze
Cassin X-Dream
Ramponi
Tour Nanotech – Automatic
Cassin Blade Runner
Zaini
Phantom 2.0
Roxback
Skin
Rapid Racing
Trail Vest Light
 NEWS - C.A.M.P.
17/06/13
Stefano Ghisolfi: 9a al Tetto di Sarre!
Inarrestabile Stefano Ghisolfi che domenica 9 giugno, con grinta e determinazione, ha fatto sua Ground Zero, la fantastica via di 9a liberata l'11 settembre 2002 da Alberto Gnerro sul Tetto di Sarre (Valle d'Aosta).
www.camp.it
C.A.M.P.

Per Stefano, numero uno in Italia nelle competizioni, si tratta del primo 9a: un risultato che era nell'aria dopo i recenti 8b+ a vista e gli 8c+ del 2012 tra cui L'avaro sempre al Tetto di Sarre. Da notare che Ground Zero è stato anche il primo 9a italiano e che quella di Ghisolfi potrebbe essere soltanto la terza salita del capolavoro. Visto che siamo in tema diciamo subito che, dopo Gnerro e Cristian Brenna, il giovane torinese è il terzo atleta C.A.M.P. ad aver abbattuto il muro del mitico livello 9.

«Sapevo che era nelle mie possibilità – racconta Stefano – ma ora che ci sono finalmente riuscito è tutta un'altra cosa: un bel sollievo e una grandissima soddisfazione, un risultato che mi darà sicuramente parecchia carica psicologica. Domenica, con la pioggia, le mete possibili non erano molte: così eccomi al Tetto di Sarre, concentrato su Ground Zero. L'avevo provata nel 2011, facendo un paio di giri per curiosità, e poi qualche mese fa: altri sei tentativi che mi hanno fatto capire che era alla mia portata. Il problema era un passo a tre quarti di via: chiusura su un braccio e movimento leggermente dinamico a centrare un bidito con l'altro. Ma domenica, dopo tre voli in quel punto, sono finalmente riuscito a passare, arrivando subito al bordo del tetto e quindi in catena. Ground Zero mi è costata dodici tentativi in tre giorni e, sinceramente, non pensavo di chiuderla tanto in fretta!».

Da atleta Stefano ha sempre avuto un occhio di riguardo per la leggerissima imbracatura Air. Ma da quando, dedicandosi maggiormente alla roccia, ha scoperto la Laser, ha trovato l'alternativa e anche su Ground Zero si è affidato a lei: «È l'imbracatura più comoda che abbia mai provato – dichiara convinto –. In falesia, dove il comfort è molto più importante che sulla plastica, ormai siamo inseparabili tanto che la Laser è il mio consiglio per tutti!». Così, insieme alla soddisfazione di Ghisolfi, c'è anche quella di C.A.M.P. e del suo team R&D (Ricerca e sviluppo), riuscito a mettere a disposizione di un simile campione un prodotto estremamente performante, pienamente all'altezza delle sue aspettative. A Stefano auguriamo numerosi altri successi dio questo genere!

Per seguire Stefano Ghisolfi e restare aggiornati sui suoi exploit: www.stefanoghisolfi.com


Condividi
 NEWS - C.A.M.P.
25/07/14
L'imbracatura Warden e la piccozza X-Light conquistano il Silver Award di Desnivel
07/07/14
C.A.M.P. e i suoi prodotti protagonisti all'OutDoor di Friedrichshafen
06/06/14
Andrea Ratti sale Spirit Walker in val Masino
26/05/14
Denis Urubko in vetta al Kangchenjunga
19/05/14
Angie Scarth-Johnson in visita a Premana e protagonista al Melloblocco
07/05/14
Scialpinismo: dominio C.A.M.P. alla Patrouille des Glaciers
 CERCA
  
 PLANETMOUNTAIN.COM
dot
dot
ROCK
Vie in Dolomiti
Vie di più tiri
Falesie Italia
Falesie Mondo
Boulder
Competizioni
Muri
dot
ICE
Cascate di Ghiaccio
Grandi Cime
Competizioni
dot
SNOW
Scialpinismo
Freeride
dot
TREKKING
Italia - Europa
Extraeuropeo
Vie Ferrate
Ciaspe
Rifugi, bivacchi
dot
EXPEDITIONS
MOUNTAIN INFO
Rifugi
Guide Alpine
NEWS
dot
SPECIAL
Fotografi
Protagonisti
Weblink
Cerco - Vendo
Panorami a 360°
Libri e Video
dot
LAB
Tecniche
Materiali
dot
EXPO
FORUM
Newsletter
Info
dot
Copyright©Mountain Network s.r.l - P.IVA 03528410289 - Inviate i vostri commenti e suggerimenti a PlanetMountain.com
dot
ENGLISH VERSION
dot
dot